mercoledì 10 aprile 2019

STORIE VERE: Il braccialetto


“Ho ricevuto questo braccialetto da un fotografo che ho incontrato a Istanbul, me l'ha dato dopo una notte di bevute. Diceva che ogni volta che le cose andavano male, contava le perline e, per ognuna, ricordava qualcosa di cui era grato.”
Dal libro Il narratore di storie di Giuseppe Ciccia



UN CASO IRRISOLTO: Una ferita ancora aperta


“Quando sapremo la verità?”
Il mio nuovo romanzo
In libreria digitale



mercoledì 20 marzo 2019

21 MARZO- GIORNATA MONDIALE DELLA POESIA

Il 21 marzo l’Unesco celebra la Giornata Mondiale della Poesia, al fine di riflettere sulla potenza del linguaggio poetico e permettere di valorizzare le capacità creative di ogni persona. L’obiettivo principale di quest’azione è di sostenere la diversità linguistica attraverso l’espressione poetica, fornire un’opportunità per le lingue in via di estinzione, trasmettere la comunicazione artistica nelle rispettive comunità.




I PIACERI DELLA CUCINA

Crostata di frutta fresca
La Mia Cucina: Libro Di Ricette Semplici E Gustose
https://www.amazon.it//dp/1496196988


giovedì 14 marzo 2019

I RACCONTI DI CENTRAL PARK


Mark è un giovane scrittore itinerante di New York, per sbarcare il lunario scrive delle storie inedite ai passanti che ne fanno richiesta. Con spontaneità e naturale passione, ogni mattina si reca in Central Park, e occupata la solita panchina, comincia a scrivere delle bellissime storie raccontate dai passanti occasionali. Ogni racconto è breve, al massimo due pagine. Il racconto è messo subito per iscritto grazie alla macchina per scrivere che Mark porta sempre con sé. Dopo aver terminato il testo, piega il foglio in due e lo consegna al passante con un gran sorriso, e questi, decide a sua volta se lasciare o no un’offerta. Il racconto è un dialogo tra lo scrittore e il passante, e Mark, volentieri lo aiuta a costruire la sua storia, facendo risaltare i sentimenti più nascosti.

Un’innocente bugia

“Sto cercando di essere sempre più fiduciosa in me stessa, anche se il mio ragazzo odia mia madre.”
“Che cosa ti fa sentire più in colpa nella vita?”
“Mentire sul mio disturbo alimentare e dire ai miei genitori che sto bene, anche se non lo sono per niente.”
Dal libro Il narratore di storie di Giuseppe Ciccia



giovedì 28 febbraio 2019

Breve storia del romanzo giallo



Gli autori del genere poliziesco hanno sempre una storia da raccontare. Devono catturare e trattenere l’attenzione del lettore fin dalle prime pagine, quindi devono entrare rapidamente nel vivo del racconto destando curiosità e creando suspense
Dal libro A qualcuno piace il giallo, di Giuseppe Ciccia



domenica 20 gennaio 2019

Un flop letterario

LO SCRITTORE IRRIVERENTE
https://www.amazon.it//dp/B01N4O9NC0
https://www.amazon.it//dp/1540886794
Dedicare qualche libro al proprio insuccesso, può essere salutare; non bisogna vergognarsi di qualche fallimento letterario. Sbagliando s’impara; bisogna avere una buona dose d’ironia e consapevolezza senza piangersi addosso, fino al punto di affezionarsi ai propri insuccessi. Dei successi ci si dimentica in fretta, mentre i passi falsi ce li portiamo dietro per anni, a volte per sempre.

mercoledì 16 gennaio 2019

Donna Leon, scrittrice di gialli


Americana, 76 anni, scrittrice di best seller. Vive a Venezia da trentanni, “in incognito”, da venti sforna gialli di successo ogni anno.
Un'unica imposizione al proprio editore: “Nessun libro deve essere distribuito in Italia.” Una sorta di lasciapassare... per una vita tranquilla.


martedì 8 gennaio 2019

Nessuna eccezione a se stessi


“Sono un professore di filosofia. Dico sempre ai miei studenti di non fare mai un'eccezione a se stessi. Alla gente piace fare eccezioni. Insegnano agli altri i codici morali, ma loro non sono disposti a seguirli. Ad esempio, le persone tendono a pensare che se mentono, è perché era assolutamente necessario. Ma se qualcun altro mente significa che sono disonesti. Quindi, non fare mai un'eccezione a te stesso. Se sei un ladro, non lamentarti di essere derubato.”
Tratto da Il narratore di storie


venerdì 28 dicembre 2018

UN CASO IRRISOLTO: Una ferita ancora aperta

Quanti casi irrisolti ci sono in Italia? Questo è uno di quelli. In libreria digitale https://www.amazon.it/dp/1092252320