Passa ai contenuti principali

UN EROE DA IMITARE

Giovedì sera è andata in onda su Rai 2 la trasmissione “Nemo, nessuno escluso”, dove ogni persona può partecipare e raccontare una storia personale.
Si è presentato un certo Andrea Franzoso, un uomo che denunciò le spese pazze dell’allora presidente delle Ferrovie Nord Norberto Achille. In seguito alla sua denuncia, fu emarginato dall’azienda e costretto a lasciare il lavoro. Dopo questa inquietante vicenda, Franzoso scrisse il libro “Il disobbediente”. Gli hanno chiesto se n’è valsa la pena fare questa clamorosa denuncia? Sì, risponde lui, perché come disse Martin Luther King, saremo chiamati un giorno a rendere conto delle nostre scelte!





Commenti

Post popolari in questo blog

UN MOMENTO MAGICO

“Ho chiesto a un passante accompagnato dalla figlia, se ricordava il momento in cui è stato più orgoglioso di lei. Allora cominciò a parlare con un forte accento giamaicano,” e disse: "Nel momento in cui ho assistito alla sua nascita. Quel momento è stato magico." “La ragazza, che fino a quel momento era stata tranquilla,” urlò al padre: “Papà, continua a raccontare!”


Tratto dal libro “Il narratore di storie” https://www.amazon.it/dp/1721155457

UN GRANDE CAPO

Tratto dal libro “Il narratore di storie” https://www.amazon.it/dp/1721155457
“Dopo aver terminato il primo turno in panetteria, inizio un altro turno a Starbucks. Lavoro novantacinque ore la settimana in due diversi posti di lavoro. Uno dei miei figli si è laureato a Yale e ho altri due bambini al college. E quando finisco il turno, devo andare anche al college a prenderli. Voglio essere un grande capo. Sono un capo al panificio in questo momento, ma solo un piccolo capo. Ecco il mio capo. Devo andare.”